Formazione

Reporting di sostenibilità: GRI Academy la affronta con il corso “Trasparency for tomorrow”

Tra gli obiettivi del percorso di formazione: i fondamenti del reporting, l’esplorazione della “doppia materialità” e la comprensione dell’assurance esterna, con lo sguardo agli strumenti di rendicontazione

Pubblicato il 19 Set 2023

DNSH do no ignificant harm cos'è e perché è importante per l'ESG

La sostenibilità è diventata ormai parte integrante del mondo business e le necessità di disclosure delle performance di sostenibilità non sono mai state così rilevanti. Le società sono chiamate a rendicontare i loro impatti e nel complesso mondo del reporting riuscire a districarsi tra le diverse metriche e KPI è un’impresa.

Attraverso il suo nuovo corso, la GRI Academy cerca di illuminare il panorama in rapida evoluzione del reporting di sostenibilità globale, fornendo maggiore chiarezza su standard, tendenze e futuro della trasparenza.

Il volto mutevole del reporting di sostenibilità

Il reporting di sostenibilità, un tempo un’attività di nicchia, è ora diventato una pietra miliare per le organizzazioni moderne. Con la richiesta di maggiore trasparenza da parte degli stakeholder per quanto riguarda l’impatto dell’azienda sulla società e sull’ambiente, orientarsi in questo ambito complesso è diventata una priorità.

Tuttavia, con la sua natura mutevole e la pletora di standard disponibili, orientarsi ed essere in grado di svolgere efficientemente tali attivitá é un vero e proprio rompicapo.

La risposta della GRI Academy all’enigma della rendicontazione

Riconoscendo le sfide che le organizzazioni devono affrontare, la GRI Academy ha introdotto il suo ultimo corso online: “Transparency for Tomorrow“. La missione principale del corso è quella di demistificare il mondo del reporting di sostenibilità, scomponendone gli elementi essenziali ed evidenziandone l’attuale traiettoria. I partecipanti al corso potranno confrontarsi con:

  • Fondamenti del reporting: Il corso inizia con gli aspetti fondamentali, approfondendo il perché, il chi, la cosa e il come del reporting di sostenibilità.
  • Tendenze contemporanee: Dall’esplorazione della “doppia materialità” alla comprensione dell’assurance esterna, i partecipanti saranno aggiornati sui temi più rilevanti di oggi.
  • Strumenti di rendicontazione: Una parte significativa del corso riguarda i vari strumenti di rendicontazione disponibili. In questo ambito, vengono illustrati gli standard GRI, gli European Sustainability Reporting Standards ESRS, gli IFRS Sustainability Disclosure Standards, la U.S. SEC Climate Disclosure Rule, le raccomandazioni TCFD e le raccomandazioni TNFD. Soprattutto, vengono sottolineati l’allineamento e la sinergia tra questi strumenti.
  • Il futuro del reporting: Il corso non si ferma al presente fornendo una visione del futuro, mettendo i partecipanti in condizione di adattare le loro strategie di reporting alle sfide e alle opportunità di domani.

Vantaggi e beneficiari

Rivolto a un pubblico globale, il corso non è riservato a professionisti esperti e mira a promuovere una comprensione approfondita del settore, consentendo ai partecipanti di guidare efficacemente la strategia di reporting della propria organizzazione. Al termine del corso, i partecipanti saranno in grado di:

  • Comprendere e spiegare le attuali tendenze del reporting, compresa la doppia materialità
  • Riconoscere e chiarire lo scopo dei principali strumenti di rendicontazione
  • Delineare le somiglianze e le differenze tra questi strumenti ed evidenziarne l’allineamento
  • Illustrare come questi strumenti possono essere utilizzati in sinergia per migliorare la rendicontazione
  • Scegliere con fiducia gli strumenti di reporting più adatti agli obiettivi specifici della propria organizzazione

 

Rendicontazione attuale e prospettive per il futuro

Mentre ci avviamo verso un futuro in cui la sostenibilità rivestirà un loro preponderante nella società, le organizzazioni sono chiamate a fornire una sempre maggiore trasparenza sui loro impatti ed il grado di dettaglio è destinato a salire.

L’ultima offerta della GRI Academy si presenta come una operazione che guida le entità attraverso le complessità del reporting di sostenibilità. Con “Transparency for Tomorrow“, la promessa non è solo quella di affrontare la situazione attuale ma di essere preparati alle richieste del futuro.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 4