Case History

Porto di Genova 4.0: T. Mariotti sceglie Siemens per la sostenibilità del cantiere navale

Grazie ai dispositivi integrati di Siemens, sarà possibile monitorare e misurare consumi e sprechi energetici ma anche definire interventi di efficientamento che consentiranno di ridurre i costi operativi e l’impatto ambientale dell’intero cantiere di riparazioni gestito da T. Mariotti

16 Mar 2021
Copyright fotografie T. Mariotti
“Il nostro DNA è sempre stato quello di ricercare e innovare e volevamo fare un ulteriore passo in avanti per rendere il cantiere a prova di futuro. È stato fondamentale fare leva sulla tecnologia integrata di Siemens che ci consentirà di ottimizzare la gestione degli impianti, ridurre gli sprechi energetici e emissioni e infine implementare nuove soluzioni efficienti per lo svolgimento delle nostre attività” spiega l’ing. Ianfalco Federici, Facility Manager di T. Mariotti S.p.A.
@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5