News

Sbarcata in Spagna, Digital360 acquisisce il 70% di Business Publications Spain

Digital360 comunica di aver acquisito, tramite la controllata spagnola Digital360 Iberia, una quota pari al 70% della società madrilena Business Publications Spain S.L. (BPS), con l’impegno di acquisire il restante 30% nel corso dei prossimi 3 anni

14 Giu 2022

Il percorso di espansione internazionale del Gruppo Digital360 è iniziato in Sud America con l’acquisizione di XONA, operazione di posizionamento su un mercato enorme e dal grande potenziale di sviluppo, quello del Latam, che Raffaello Balocco, AD di Digital360, ha indicato come “un importante percorso di espansione internazionale del Gruppo” con cui la PMI innovativa quotata sul mercato Euronext Growth Milan intende replicare, in un’area di grande prospettiva di mercato anche per l’effetto catalizzatore della pandemia e dei fondi pubblici dedicati alla trasformazione digitale dell’economia, il modello di successo già sperimentato in Italia.

Tale percorso era stato preceduto – a dicembre dello scorso anno – dal lancio di InnovacionDigital360.com, il portale online in lingua spagnola dedicato alla trasformazione digitale, il primo progetto editoriale all’estero di Digital360. Una settimana fa, la notizia dello sbarco in Spagna di Digital360 con la costituzione di Digital360 Iberia, “veicolo attraverso il quale si concretizza un ulteriore passo per l’importante progetto di espansione internazionale rivolto alle aree geopolitiche di lingua spagnola”.

Oggi Digital360 comunica di aver acquisito, tramite la controllata spagnola, una quota pari al 70% della società madrilena Business Publications Spain S.L. (BPS), con l’impegno di acquisire il restante 30% nel corso dei prossimi 3 anni: un’azienda specializzata nella produzione di contenuti sull’innovazione digitale e sulle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (ICT) che possiede alcuni portali di riferimento in Spagna per manager, imprenditori e professionisti che si occupano di questi temi da un punto di vista professionale.

“Con l’acquisizione di BPS, DIGITAL360 inizia nel modo migliore il progetto imprenditoriale in Spagna – dichiara Andrea Rangone, presidente di DIGITAL360 – Siamo convinti che il modello innovativo messo a punto in questi anni sul mercato italiano, fortemente basato su asset di contenuti, tecnologie e dati, sia replicabile con successo anche sul mercato spagnolo, per molti aspetti simile al nostro”.

Tra le altre pattuizioni, tre degli attuali e principali soci venditori di BPS potranno designare due dei cinque consiglieri di amministrazione, confermando sin da ora l’incarico di CEO alla signora Anunciación López García, già Amministratore delegato della società e venditrice del 38% delle quote sociali. Questo consente, secondo uno schema efficiente e consolidato nelle acquisizioni di Digital360, un regime di continuità rispetto all’attuale situazione gestionale, che facilita l’integrazione e le sinergie con il Gruppo.

“BPS è l’azienda di riferimento nel mercato spagnolo dei contenuti specialistici legati all’innovazione digitale – aggiunge Tommaso Prennushi, AD di Digital360 Iberia S.L. – Siamo felici di iniziare le nostre attività in Spagna con un team straordinario, guidato da Tita López, Ruth González e Ambrosio Rodríguez, professionisti di spicco con una lunghissima esperienza nel settore digitale e ICT e rapporti consolidati con molte delle principali aziende tecnologiche operanti nel paese”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5