Nuovi servizi

Investimenti full compliant ESG: accordo Nummus.Info e xPro

L’intesa tra la startup veronese e la società specializzata in analisi etica e sostenibilità negli investimenti punta alla creazione di servizi specifici in grado di gestire tutte le componenti che concorrono alla selezione e alla classificazione degli strumenti unitamente alla implementazione delle procedure ESG. I servizi vanno dalla redazione delle comunicazioni alla formazione e all’aggiornamento delle risorse, comprendendo tutti gli interventi legati al processo di gestione dei rischi

26 Mar 2021
La sede di Nummus.Info a Trento

La gestione di processi e progetti ESG necessita sempre di più di servizi ad hoc. Il presupposto è che l’adozione di criteri ESG attiene a tutti gli intermediari vigilati del settore bancario, finanziario e assicurativo ed è sempre più evidente la necessità per gli attori di disporre di servizi espressamente dedicati e compliant ai criteri Environmental, Social, Governance

Si colloca in questo scenario la collaborazione tra la startup xPro specializzata nella compliance quantitativa e nei servizi di data analytics offerti a banche, ad assicurazioni e a intermediari finanziari e Nummus.Info, società specializzata nell’analisi etica e di sostenibilità negli investimenti.

L’accordo prevede la realizzazione di servizi che comprendono la selezione e la classificazione degli strumenti di analisi, la verifica e la implementazione delle procedure; la redazione e gestione delle comunicazioni collegate alla formazione e all’aggiornamento delle risorse. La full compliance comprende anche la rivisitazione del processo di gestione dei rischi.

L’accordo prevede una serie di attività per seguire e gestire i prossimi sviluppi delle normative in materia di investimenti sostenibili e responsabili, a livello di adeguamento di tool evoluti di profilazione della clientela (compliant a Mifid 2 e IDD) e con l’integrazione di ulteriori impegni e adempimenti in relazione ai temi di sostenibilità da parte delle Autorità di Vigilanza sovranazionali (ESMA, EIOPA, EBA).

Claudio Kofler, Amministratore Delegato di Nummus.Info in una nota congiunta delle due aziende sottolinea che «L’attenzione verso i criteri ESG è ampiamente consolidata e le autorità di vigilanza sono impegnate in azioni per disciplinare la materia. L’accordo tra Nummus.Info e xPro intende creare una sinergia che permetta di unire gli aspetti operativi con un adeguato percorso compliant normativo».

A sua volta Andrea Giovannetti, presidente di xPro nella stessa nota osserva che «Il tema della sostenibilità negli investimenti finanziari è un componente importantissimo di un percorso di sviluppo definito nell’ambito dell’Agenda 2030. xPro offre strumenti per dare ai clienti risposte in ambito di compliance e di supporto alla consulenza grazie alla collaborazione con Nummus.Info».

Immagine fornita da Shutterstock

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5