Gestione ESG olistica: le opportunità offerte dalle nuove funzionalità di SAP Sustainability Control Tower

In un panorama ESG sempre più guidato dal dato e dalla necessità di gestirne la raccolta e l’analisi lungo le catene di fornitura diventa necessario disporre di strumenti in grado di integrare e analizzare tante tipologie di informazioni provenienti da fonti diverse

Pubblicato il 22 Dic 2022

Sebastian Steinhaeuser, chief strategy officer di SAP

La gestione ambientale, sociale e di governance ESG è diventata un catalizzatore per le aziende che vogliono ridurre al minimo l’impronta di carbonio, ridurre gli sprechi e creare ambienti di lavoro equi, sicuri e giusti per i dipendenti. Molte aziende si stanno preparando per rispondere al rapido aumento delle normative in questo ambito e hanno fissato obiettivi ESG ambiziosi. Il business sostenibile non è più una questione di se o perché, ma di come.

La gestione ESG si basa sulla trasparenza dei dati

L’attuale gestione ESG si basa in larga misura su medie e stime dei dati. La maggior parte delle imprese non ha integrato completamente la raccolta e il controllo dei dati ESG nei propri sistemi finanziari, lungo tutta la catena di fornitura e nei processi HR. I dati ESG sono spesso scollegati, archiviati in fogli di calcolo, non aggiornati dai sistemi in tempo reale e non facilmente condivisi all’interno dell’organizzazione o con i partner, come i fornitori a monte o i fornitori di logistica a valle.

WHITEPAPER
Gestione documentale per CDA: più semplicità e sicurezza su mobile
Amministrazione/Finanza/Controllo
Digital Transformation

Considerando che in media il 90% dell’impronta di carbonio di un’azienda si trova all’interno della sua catena di fornitura, l’incapacità di tracciare, gestire e ricavare informazioni di valore dai dati aggiornati in tempo reale e di incorporarli nei processi aziendali core può paralizzare anche le migliori intenzioni e iniziative ESG. Peggio ancora, può fuorviare gli investitori, creare problemi di conformità e orientare male gli sforzi di trasformazione. L’unificazione della gestione dei dati ESG offre vantaggi significativi in termini di capacità e prestazioni competitive. Le aziende non possono prendere decisioni di business sostenibili utilizzando dati che non posseggono o non possono utilizzare.

Trasformare i dati ESG da semplici medie a dati reali

Per questo motivo in SAP abbiamo sviluppato la soluzione SAP Sustainability Control Tower, che abbiamo lanciato a gennaio 2022. In un aggiornamento ora disponibile, la soluzione offre ciò di cui le aziende hanno bisogno per operare in modo più sostenibile.

Innanzitutto, le imprese vogliono registrare i dati ESG sulla base di informazioni reali, non di medie. SAP Sustainability Control Tower importa facilmente dati cross-enterprise da sistemi SAP come SAP S/4HANA, SAP Product Footprint Management e SAP Environment, Health, and Safety. E si integra anche con sistemi non SAP utilizzando una serie di API per creare dati pronti per la revisione. Le aziende possono integrare e analizzare i dati ESG dettagliati utilizzando le strutture consolidate dei loro team finanziari, HR ad esempio, grazie a modelli di dati e calcoli predefiniti.

In secondo luogo, le aziende desiderano fornire informazioni in base agli standard esistenti e futuri. SAP Sustainability Control Tower condivide e organizza efficacemente i dati ESG di tutta l’azienda. Grazie a dati ESG completi e integrati, le aziende possono riferire in modo più accurato e immediato le proprie prestazioni in base a vari requisiti e quadri di riferimento, come GRI, WEF, TCFD, la tassonomia dell’UE e i prossimi requisiti della SEC statunitense. Grazie alle API, le imprese possono estendere ulteriormente le funzionalità della soluzione inserendo le proprie metriche e i contenuti normativi e di settore e utilizzare altre applicazioni.

In terzo luogo, le aziende vogliono agire pianificando con insight, previsioni e obiettivi concreti per ottenere impatti misurabili. Con SAP Sustainability Control Tower, le imprese possono stabilire obiettivi, ottenere informazioni pratiche sui processi principali, prevedere i risultati, analizzare scenari, condividere i progressi e creare azioni specifiche per ruolo per migliorare le prestazioni di sostenibilità.

Ad esempio, il nostro cliente Grupo Energia de Bogota (GEB) intende trasformare il modo in cui gestisce e riporta le performance ESG. “Il Grupo Energía Bogotà S.A. (GEB), un gruppo di aziende dell’America Latina che opera da oltre 125 anni nella trasmissione, generazione e distribuzione di energia elettrica e nel trasporto e distribuzione di gas naturale in Colombia, Perù, Brasile e Guatemala, ha scelto le soluzioni SAP Sustainability Control Tower basate su RISE with SAP, SAP Business Technology Platform e SAP Signavio per gestire la propria strategia di sostenibilità nell’ambito dei propri obiettivi di trasformazione aziendale”, ha dichiarato Jose Fernando Galvis

Panqueva, CIO del Grupo de Energia de Bogota. “Grazie a questa potente combinazione di soluzioni cloud, la nostra azienda potrà gestire tutti i suoi requisiti di reportistica, compresi i KPI ESG; ridurre il tempo e l’impegno per la raccolta manuale dei dati e la variazione dei report in base alle diverse norme e tempistiche; standardizzare i processi per le filiali; gestire e integrare i dati SAP e non SAP già esistenti”.

Business sostenibile significa lavorare insieme

Basata su SAP Business Technology Platform (SAP BTP), la soluzoine SAP Sustainability Control Tower offre un’architettura tecnologica flessibile ed estensibile che consente di creare soluzioni complementari o di aggiungere contenuti personalizzati. Le aziende che operano in regioni o settori diversi avranno esigenze diverse, quindi questo livello di flessibilità è essenziale. SAP dispone della più ampia gamma di partner globali per aiutare le aziende a sviluppare specifiche e implementare soluzioni di sostenibilità personalizzate.

Il business sostenibile è un obiettivo che raggiungeremo solo lavorando insieme. È un processo di collaborazione e innovazione per tutti noi, anche per SAP. Stiamo implementando SAP Sustainability Control Tower al nostro interno per migliorare la gestione olistica del business, creare insight sull’impatto economico, sociale e ambientale della nostra organizzazione attraverso una serie di misure e accelerare programmi come l’implementazione delle emissioni nette zero entro il 2030.

Trasformare un’azienda in modo sostenibile è un processo a lungo termine, ma urgente. I clienti si uniscono a noi in diverse fasi della loro trasformazione aziendale sostenibile. Sono pragmatici e riconoscono che la transizione verso la sostenibilità è una “maratona senza un traguardo”. Alcuni cercano di recuperare velocemente la conformità alle normative in rapida evoluzione, mentre altri vogliono ottimizzare la gestione e le prestazioni dei dati ESG. In quasi tutti i casi, si tratta di trasformazioni digitali pluriennali per diventare imprese intelligenti e sostenibili.

Dal momento che la maggior parte delle aziende Fortune 2.000 del mondo utilizza il software SAP e che quasi il 90% dei flussi finanziari e di merci a livello mondiale tocca i sistemi SAP, molti dei dati necessari per una gestione olistica della sostenibilità aziendale risiedono nei sistemi SAP per la pianificazione delle risorse aziendali (ERP) e nelle relative applicazioni. Sfruttare questi dati è essenziale per creare e gestire la “green line” con lo stesso rigore delle linee di bilancio.

SAP Sustainability Control Tower è fondamentale per creare questa capacità olistica. Offre un’architettura aperta e flessibile, una potente integrazione e scalabilità e il supporto di un’ampia gamma di partner. La soluzione lavora in tandem con le soluzioni di sostenibilità di SAP Cloud for Sustainable Enterprises, che aggiungono ulteriori funzionalità tra cui la gestione delle emissioni di carbonio, la gestione dei rifiuti e dei materiali per la circolarità e la sostenibilità delle persone.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 5