Green IT

IT sostenibile: HPE presenta una dashboard dedicata e nuovi servizi

La multinazionale ha annunciato l’espansione del programma ‘Force for Good’ che premia con incentivi economici le PMI e le aziende impegnate a essere più sostenibili

Pubblicato il 05 Giu 2023

HPE entra con decisione nell’arena della sostenibilità IT: la multinazionale ha annunciato l’anteprima di una nuova dashboard dedicata alla sostenibilità sulla piattaforma edge-to-cloud HPE GreenLake e un portfolio completo di servizi. L’ offerta, che comprende tecnologie, servizi, finanziamenti e programmi di asset upcycling, è progettata per aiutare le aziende a ridurre la propria impronta di carbonio generata dall’IT.

Più nel dettaglio, per aiutare le aziende a monitorare, osservare e ridurre i consumi energetici del proprio parco IT, HPE offrirà una nuova dashboard dedicata alla sostenibilità sulla piattaforma HPE GreenLake che fornirà informazioni chiave sul consumo energetico dell’IT, sulle emissioni di carbonio e sui costi dell’energia. La dashboard sfrutterà le capacità di analytics avanzate del portfolio HPE in ambito elaborazione, storage e networking, così da migliorare le prestazioni complessive in termini di sostenibilità. L

La nuova tecnologia di OpsRamp, azienda acquisita da HPE nel maggio 2023, garantirà alla dashboard ulteriori funzionalità IT sostenibili grazie a un approccio unificato per la gestione di infrastrutture e risorse applicative multi-vendor in ambienti IT ibridi e multi-cloud. I clienti hanno inoltre accesso al nuovo HPE Right Mix Advisor, un processo utilizzato per identificare i requisiti di modernizzazione delle applicazioni e di hosting. Le nuove funzionalità consentono ad HPE di effettuare un’analisi del consumo energetico dei workload e di calcolare il carbon footprint, collettivamente o a livello di applicazione.

“Raggiungere gli obiettivi legati alla sostenibilità in un ambiente IT ibrido può essere complesso e sfidante – ha dichiarato Pradeep Kumar, senior vice president e general manager di HPE Services – . HPE elimina questa complessità con tecnologie e servizi che consentono alle organizzazioni di passare dalla strategia e progettazione all’operatività, generando un impatto positivo. Il nostro approccio unico e integrato aiuta i clienti a cambiare il proprio approccio alla sostenibilità, passando da singole attività a una visione olistica, che abbraccia tutti i settori IT”.

I nuovi servizi in campo

Oltre alla dashboard, HPE ha messo a disposizione delle organizzazioni una serie di strumenti e processi che attengono sempre all’ambito ambientale e di sostenibilità. In particolare. la multinazionale ha presentato  nuovi workshop focalizzati su un approccio combinato e sostenibile all’IT, ai workload e ai data center, che saranno disponibili per i clienti che desiderano intraprendere questo tipo di percorso.

WHITEPAPER
[White Paper] Efficienza Energetica: tutti gli incentivi a disposizione per aziende
AgriTech
Environment

Previsti anche nuovi servizi operativi di sostenibilità, che forniscono ai clienti un insieme di offerte che includono la disponibilità di esperti dedicati, servizi di asset upcycling, report personalizzato sull’economia circolare e ulteriori certificazioni. Infine è stato annunciato un ampliamento del programma “Force for Good” alle PMI, che incentiva iniziative di sostenibilità più ampie in tutte le fasi del ciclo di vita degli asset IT, dalla pianificazione alla dismissione.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 5