Esg rating

Wizz Air è la compagnia aerea più sostenibile d’Europa

L’azienda ha ricevuto il riconoscimento di compagnia aerea più sostenibile d’Europa dal Sustainalytics rating, che misura quanto una società gestisce in modo proattivo le questioni ESG più rilevanti per il loro business: fra i risultati raggiunti, impronta ambientale più bassa dell’intero continente, incremento della flotta e dell’organico, ripristino degli stipendi pre-pandemia

17 Gen 2022

Redazione ESG360

Wizz Air, la compagnia aerea in più rapida crescita d’Europa, ha ricevuto il riconoscimento di compagnia aerea più sostenibile d’Europa dal Sustainalytics Rating. Il Sustainalytics Risk Ratings misura quanto una società gestisce in modo proattivo le questioni ambientali, sociali e di governance (ESG) più rilevanti per il loro business. Basati su una metodologia strutturata, obiettiva e trasparente, i Sustainalytics ESG Risk Ratings forniscono una valutazione della capacità dell’azienda di mitigare i rischi e capitalizzare le opportunità.

Nell’ultimo anno Wizz Air ha migliorato significativamente il suo rating di sostenibilità, portando la compagnia aerea a ricoprire saldamente la posizione di leader in Europa.

Politica di sostenibilità

Questo miglioramento è il risultato dell’attenzione di Wizz Air verso la sostenibilità. Non solo Wizz Air può vantare l’impronta ambientale più bassa (per passeggero-chilometro percorso) dell’intero continente, ma è rimasta finanziariamente stabile anche durante gli ultimi 24 mesi, ha accolto oltre 30 aerei nuovi di zecca nella sua moderna flotta, ed è stata la prima compagnia aerea a ripristinare gli stipendi dei piloti e del personale di cabina ai livelli pre-pandemia, pur avendo assunto oltre 1.000 nuovi dipendenti. L’apertura di 18 nuove basi e l’aggiunta di oltre 300 nuove rotte alla rete della compagnia aerea dimostrano anche che il business di Wizz Air è sostenibile e di successo, e che porterà la compagnia aerea a triplicare le sue dimensioni, avere 20.000 dipendenti e 500 aerei nella sua flotta entro la fine del decennio.

WHITEPAPER
Cosa serve per risparmiare davvero sull’energia? L’IoT da solo non basta!

“Siamo orgogliosi di essere in questa prestigiosa posizione di leader del settore che conferma gli sforzi di sostenibilità di Wizz Air – afferma József Váradi, amministratore delegato –. Essere stati riconosciuti come la compagnia aerea europea più sostenibile rassicura i nostri passi in questa direzione e ci dà ulteriore energia per continuare a sviluppare la nostra compagnia aerea. Vorrei esprimere la mia gratitudine a tutti i miei colleghi che hanno lavorato senza sosta per rendere Wizz Air la migliore compagnia aerea d’Europa. Siamo impegnati a raggiungere i nostri obiettivi e a dare l’esempio al settore, nel 2022 e oltre”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5