Finance

Una soluzione fintech che fa circolare rapidamente il denaro nella filiera e migliora il rating ESG

L’accordo tra Banca Sella e PlusAdvance rende disponibile il servizio di dynamic discounting (o sconto dinamico) che consente alle aziende capofiliera di migliorare la gestione finanziaria del capitale circolante e sostenere l’intera filiera produttiva italiana e il rating ESG

06 Dic 2021

Grazie alla partnership tra Banca Sella e PlusAdvance, le aziende potranno utilizzare l’innovativo servizio di “dynamic discounting” che permette di accelerare i tempi di pagamento delle fatture a fronte di uno sconto proposto dinamicamente dai propri fornitori in tempo reale. Oltre a ciò, la soluzione favorisce un percorso di sostenibilità economica delle imprese, migliorandone il rating ESG nell’ambito dei rapporti con i propri fornitori e dando loro la possibilità di utilizzare un “claim etico”, validato dall’organismo internazionale Bureau Veritas, ai sensi della norma UNI ISO/TS 17033.

Per maggiori dettagli, rimandiamo alla lettura dell’articolo su Industry4Business: Supplychain Finance: con PlusAdvance, Banca Sella ottimizza il flusso di cassa delle aziende italiane

Immagine fornita da Shutterstock

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5