Risultati

Nuovi traguardi per Digital360 sull’onda della digital transformation

Al 30 giugno 2021, il fatturato è cresciuto del 28% a 16,2 milioni di euro e l’EBITDA del 32% con circa 3,7 milioni di euro, frutto anche del balzo in avanti del 50% dei ricavi ricorsivi annui ad abbonamento (Annual Recurrent Revenue) dei servizi “Digital-As-A-Service” a più di 7 milioni di euro

20 Lug 2021
Andrea Rangone, Presidente di DIGITAL360

Per Digital360, si chiude un primo semestre 2021 particolarmente positivo: i ricavi totali del Gruppo si avvicinano ai 16,2 milioni di euro, con una crescita di circa il 28% rispetto al primo semestre 2020, quando valevano 12,7 milioni di euro. L’EBITDA raggiunge circa 3,7 milioni di euro, superando del 32% il primo semestre del 2020, quando valeva 2,8 milioni di euro e l’EBITDA Margin sale di un solo punto percentuale al 23%.

Alla base di questa crescita importante, il significativo incremento dei ricavi ricorsivi annui ad abbonamento (Annual Recurrent Revenue) dei servizi “Digital-As-A-Service”, che balzano a 7,7 milioni di euro, con una crescita del 50% rispetto ai 5,1 milioni del primo semestre 2020. Un risultato che coinvolge sia nel numero di clienti, che dai 172 dello scorso semestre raggiungono i 234 di quello appena concluso, che nel valore medio unitario complessivo.

Il presidente Andrea Rangone dichiara “L’accelerazione del mercato digitale indotta dall’emergenza sanitaria e la recente approvazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, che stanzia moltissime risorse finanziarie per la trasformazione digitale di imprese e pubbliche amministrazioni (oltre 50 miliardi di euro), stanno creando molteplici opportunità di crescita, che pensiamo di poter sfruttare bene, grazie ad una gamma di servizi innovativi particolarmente richiesti dal mercato oggi, al nostro posizionamento competitivo distintivo ed agli asset strategici sviluppati negli ultimi anni”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

D
Digital360

Articolo 1 di 5