Sustainable Finance

La banca olandese che investe in climate action, sostenibilità alimentare e inclusione finanziaria

In qualità di principale finanziatore di Food & Agri in tutto il mondo, Rabobank ha un approccio strutturato all’innovazione con progetti radicati all’interno della strategia di sostenibilità e crescita, con un particolare focus su financial wellbeing, sustainable growth, sustainable living e sustainable food.

06 Apr 2022

Per 125 anni, Rabobank –  gruppo finanziario multinazionale con sede ad Utrecht (Olanda) – ha coltivato rapporti con clienti, membri e partner per creare una società a prova di futuro in grado di superare importanti sfide sociali. Le sue origini risiedono nelle cooperative di prestito locali fondate nei Paesi Bassi quasi 110 anni fa. Per questo motivo ancora oggi Rabobank è tra i leader mondiali nel settore dei financial services a supporto dei settori alimentare ed agricolo.

Convinta che la più grande sfida contemporanea sia quella di diventare più sostenibili nel modo in cui viviamo, lavoriamo e produciamo cibo, il focus della banca è su tre transizioni globali: la transizione alimentare, la transizione climatica ed energetica e la transizione verso una società più inclusiva. La mentalità cooperativa è la base per la ricerca di soluzioni a beneficio di tutti.

Rabobank fa leva sulla sua rete globale – oltre 43.000 dipendenti distribuiti su 43 paesi, circa 10 milioni di clienti, di cui 6,7 milioni in Olanda –  e sviluppa continuamente offerte per finanziare soluzioni in grado di affrontare le sfide di oggi. Nello specifico, si impegna a incrementare la produzione di energia sostenibile e a indirizzare il passaggio verso un’economia più circolare, svolge un ruolo di primo piano nell’individuazione di modalità più sostenibili per nutrire la crescente popolazione mondiale, e stimola il benessere finanziario dei clienti e delle comunità in cui opera, contribuendo alla creazione di una società più inclusiva.

Per maggiori informazioni, rimandiamo alla lettura dell’articolo su Agrifood.tech

Immagine fornita da Shutterstock

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5