Investimenti sostenibili

Finanza ESG: il fondo (Lux) Sustainable Allocation di M&G diventa ancor più sostenibile

Prevista l’aggiunta di un obiettivo sostenibile all’obiettivo finanziario della strategia che, dal prossimo maggio, sarà riclassificata articolo 9 ai sensi del Regolamento Europeo relativo all’informativa sulla sostenibilità nel settore dei servizi finanziari

12 Apr 2022

M&G rafforza le caratteristiche di sostenibilità del proprio fondo M&G (Lux) Sustainable Allocation Fund aggiungendo un obiettivo sostenibile all’obiettivo finanziario della strategia. Per effetto dei cambiamenti, a partire dal 20 maggio 2022 il fondo sarà riclassificato articolo 9 ai sensi del Regolamento Europeo relativo all’informativa sulla sostenibilità nel settore dei servizi finanziari (SFDR).

Benché considerazioni ambientali, sociali e di governance facciano parte degli obiettivi di investimento del fondo dal suo lancio nel 2018, l’integrazione di un obiettivo sostenibile specifico migliorerà ulteriormente il profilo ESG della strategia e fornirà agli investitori maggiore chiarezza sui risultati che il fondo mira a ottenere in ambito ambientale, sociale e di governance. Inoltre, l’introduzione di una serie di indicatori chiave di sostenbilità permetterà di monitorare più da vicino il contributo realizzato dal fondo nella promozione di un’economia sostenibile attraverso i suoi obiettivi ambientali e/o sociali, in particolare la mitigazione del cambiamento climatico.

Obiettivi di investimento

Dal 20 maggio 2022, gli obiettivi di investimento del fondo saranno i seguenti:

  • Obiettivo finanziario, che rimane invariato: offrire un rendimento totale (combinazione di crescita di capitale e reddito) compreso tra il 4 e l’8% annualizzato, su un periodo di cinque anni.
  • Obiettivo di sostenibilità: contribuire a un’economia sostenibile investendo in asset che sostengono obiettivi ambientali e/o sociali, in particolare la mitigazione del cambiamento climatico.
Maria Municchi

“Dal lancio del fondo, gli investitori hanno dimostrato un’attenzione crescente per la sostenibilità e il modo in cui il loro capitale viene investito sui mercati finanziari – afferma Maria Municchi, gestore del fondo M&G (Lux) Sustainable Allocation di M&G -. Questa tendenza ha amplificato la profondità e la portata delle opportunità di investimento del fondo; oggi crediamo sia il momento opportuno per rafforzare la proposta del fondo attraverso la sua conversione ad articolo 9 dell’SFDR. L’implementazione di un obiettivo sostenibile, di criteri di investimento più rigorosi e indicatori chiave di sostenibilità aiuteranno gli investitori a dimostrare il proprio contributo al raggiungimento degli obiettivi ambientali e sociali. Sono convinta che la rinnovata e approfondita attenzione alla sostenibilità renderà la nostra strategia unica nel panorama multi-asset e, allo stesso tempo, realizzerà gli obiettivi finanziari del fondo.”

WHITEPAPER
In 5 step ecco come migliorare i processi di CONTABILITA'
Amministrazione/Finanza/Controllo
Finanza/Assicurazioni
Fabiana Fedeli

“In una fase storica in cui il settore degli investimenti è sempre più consapevole del proprio ruolo nella realizzazione di un futuro più sostenibile, i nostri clienti chiedono soluzioni più orientate verso i criteri ESG – aggiunge Fabiana Fedeli, Chief Investment Officer, Equities e Multi Asset di M&G -. Nel lungo termine, riteniamo che le aziende i cui prodotti e le cui attività sono gestiti in modo sostenibile godranno di una performance operativa migliore e di una crescita più sostenuta. Questo fondo farà leva sulla solida esperienza del nostro team specializzato su sostenibilità e impact investing per offrire risultati positivi per l’ambiente e la società e, al contempo, rendimenti interessanti per i nostri investitori nel lungo periodo.”

Le novità della strategia

Ulteriori cambiamenti chiave implementati all’interno della strategia includono:

  • L’applicazione di restrizioni di investimento aggiuntive all’universo di investimento del fondo.
  • L’aggiornamento della strategia di investimento del fondo al fine di fornire dettagli su come gli asset saranno selezionati per soddisfare l’obiettivo di sostenibilità della strategia.
  • L’integrazione di una serie di indicatori chiave di sostenibilità all’interno del documento “ESG and Sustainability Criteria” del fondo (disponibile sul sito web di M&G nella pagina relativa al Fondo) per permettere agli investitori di valutare come il fondo si comporta rispetto al proprio obiettivo sostenibile.
@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5