Digital for ESG

Reporting ESG: Nasdaq si rafforza con Metrio

Annunciato un accordo per acquisire Metrio, Nasdaq espande la sua suite di soluzioni dedicate a Environmental, Social e Governance con una piattaforma software di tipo as-a-service pensata per semplificare il processo di reporting e per aumentare l’automazione in tutte le fasi di raccolta, gestione, misurazione e divulgazione dei dati ESG

03 Giu 2022

Nasdaq continua a compiere progressi significativi verso la sua missione di soddisfare le esigenze ambientali, sociali e di governance (ESG) concentrandosi sulla misurazione di impegni e risultati. Con l’annuncio relativo all’integrazione della piattaforma software di Metrio, fornitore con sede a Montreal di servizi di monitoraggio, analisi e reporting ESG, Nasdaq punta a fornire ai clienti aziendali soluzioni strategiche per affrontare agilmente la profondità e l’ampiezza delle sfide di raccolta, gestione e divulgazione dei dati ESG.

Reporting ESG: l’importanza di un approccio end-to-end

Fondata nel 2009, Metrio fornisce una piattaforma end-to-end flessibile e scalabile che genera report di sostenibilità aziendale di livello investor che possono essere condivisi con una ricca serie di stakeholder, per la creazione di valore operativo e finanziario. La piattaforma Metrio semplifica il processo di reporting ESG aumentando l’automazione in tutte le fasi e consentendo ai clienti di raccogliere dati ESG quantitativi e qualitativi, nonché di misurare indicatori chiave di performance personalizzati.

WHITEPAPER
Mobilità sostenibile: come la Data Analytics avanzata aiuta la pianificazione urbana
Big Data
Smart Mobility

Dalle emissioni di CO2 all’inclusione: un reporting ESG nel rispetto degli standard

Più specificamente, la soluzione di Metrio può analizzare le emissioni di CO2, i rifiuti, l’uguaglianza di genere, gli investimenti nella comunità e altro ancora. La piattaforma software-as-a-service è inoltre compatibile con una varietà di framework, standard e rating ESG integrati all’interno di Nasdaq OneReport, come Global Reporting Initiative (GRI), Sustainability Accounting Standards Board (SASB), Task Force on Climate-Related Financial Disclosures (TCFD) e gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG) delle Nazioni Unite, nonché MSCI, Sustainalytics, Principles for Responsible Investment (PRI) e Institutional Shareholder Services (ISS).

“La piattaforma di Metrio è complementare alla suite end-to-end di soluzioni di reporting di sostenibilità del Nasdaq e accelererà la nostra capacità di supportare i clienti aziendali alla ricerca di una migliore tecnologia di reporting in tutti e tre i pilastri ESG”, ha dichiarato Michael Bartels, Senior Vice President, IR & ESG Services del Nasdaq. “Ci aspettiamo che i clienti attuali e potenziali traggano vantaggio da una piattaforma flessibile che raccoglie, misura e analizza i dati sulla sostenibilità aziendale, oltre a generare report di livello investor in tempo reale, che possono essere adattati e condivisi con più stakeholder”.

Il contesto incoraggia il reporting di sostenibilità aziendale

L’accordo arriva in uno scenario che vede progressivamente aumentare la domanda di reporting di sostenibilità aziendale, in particolare alla luce dell’evoluzione dei requisiti normativi di reporting e delle tendenze degli investitori. Secondo un sondaggio PwC del 2021, per l’83% degli investitori è fondamentale che i report ESG forniscano informazioni dettagliate sui progressi verso gli obiettivi ESG; inoltre, gli investitori desiderano un insieme coerente di metriche per misurare la performance ESG, con il 73% che ritiene cruciale la possibilità di confrontare le prestazioni ESG tra le società.

Dopo l’indagine, la Securities Exchange and Commission degli Stati Uniti ha proposto regole di divulgazione aggiornate relative al clima che richiederebbero alle aziende di includere informazioni sul clima nelle relazioni annuali (modulo 10-K) e nelle relazioni trimestrali (modulo 10-Q). Le regole si basano sui principi della Task Force on Climate-related Financial Disclosures (TCFD) e del Greenhouse Gas Protocol (GHG).

Un Reporting ESG chiamato a rispondere a stakeholder che chiedono dati e comparazione

La prossima fase di evoluzione del business finanziario legato alla sostenibilità e la continua spinta verso la divulgazione e la comparazione di performance ESG deve sostenere un mercato composto da attori che stanno chiedendo sempre più dati, che stanno aumentando il numero di KPI di riferimento per le loro valutazioni e le loro scelte e che in definitiva stanno facendo aumentare la necessità di diffondere e comunicare in modo più veloce e preciso le informazioni ESG.

In questo senso, l’annuncio dell’acquisizione di Metrio non solo è pensato per contribuire a migliorare il reporting di sostenibilità aziendale con un approccio complementare al flusso di lavoro ESG e alla piattaforma di reporting di Nasdaq OneReport, ma punta a creare, come evidenziato in una nota del Nasdaq, nuove sinergie con altre soluzioni IR ed ESG per i clienti aziendali sempre offerte dal Nasdaq, comprendendo i servizi di consulenza ESG, il marketplace del carbonio Puro.earth e le soluzioni di governance.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5