Iniziative

Open Innovation, al via la E-qube Startup&idea Challenge

Pubblicato il 20 Mar 2023

Individuare e lanciare sul mercato i migliori progetti in ambito Digital&Energy, fornendo risorse e consulenza attraverso un programma di formazione, accelerazione e valorizzazione. Questo l’obiettivo della IV edizione di “E-qube Startup&idea Challenge”, una iniziativa di Estra . in collaborazione con Nana Bianca e StartupItalia.  Come per le edizioni precedenti, quest’anno verrà lanciata una Ongoing Call a cui iscriversi per raccogliere le candidature, ma questa volta le startup verranno selezionate in base ad un’azione di scouting e accelerazione continua, che porterà all’identificazione quadrimestrale delle priorità commerciali di Estra e a una selezione di 2-3 startup target per la specifica priorità individuata, all’interno di un’unica call annuale.

In fase di selezione, la Long list da cui selezionare le idee innovative sarà meno estesa (20 progetti) rispetto agli anni precedenti, ma maggiormente focalizzata. Il supporto economico a beneficio dei progetti selezionati, sarà pari a 10.000 euro per ciascuno, per un massimo di tre startup, se comunque meritevoli.  Spazio anche alla formazione: ogni startup avrà a disposizione un certo numero di lezioni one to one su tematiche rispondenti ai bisogni specifici di progetto, da parte dei professionisti del network di Nana Bianca e le stesse opportunità formative potranno essere estese anche all’Innovation Team/Mentor di Estra Spa.

Un possibile ingresso nel capitale delle startup

Per il nuovo programma è prevista anche la possibilità, da parte di Estra Spa e di Nana Bianca, di entrare nel capitale delle startup selezionate, favorendo così la spinta ad un incremento di valore delle startup stesse.  Ogni startup team sarà seguito da Mentor di ESTRA e dal team di Nana Bianca attraverso la partecipazione a workshop e sessioni mensili di business review. Inoltre Estra ha previsto un potenziamento dell’attività di comunicazione per aumentare la riconoscibilità di E-qube nel panorama nazionale dell’innovazione. Non solo: in ottica di contaminazione e confronto con le altre startup ed Investors che orbitano nell’ecosistema, ogni team selezionato avrà accesso al network e al portfolio di Nana Bianca e StartupItalia.

WHITEPAPER
Data sampling: cos’è, come funziona e quando viene applicato
Business Analytics
Business Intelligence

“E-qube è un’idea vincente che conferma la forte attenzione del nostro Gruppo nei confronti dei valori dell’innovazione e dello sviluppo imprenditoriale, attraverso la selezione di start-up e di idee capaci di contribuire allo sviluppo sociale ed economico. La sfida “e-qube” nasce con la volontà di trovare e supportare proposte che abbiano forza, prospettive e grande consistenza in settori ad alto potenziale di sviluppo e che abbiano una forte connessione con le priorità commerciali di Estra. Questo progetto rappresenta al contempo un’opportunità per la nostra società, per incontrare suggestioni e strategie nuove, necessarie per essere competitivi, dando alle start up il supporto di una realtà strutturata come quella di Estra”, ha dichiarato Alessandro Piazzi, aministratore Delegato di Estra.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Argomenti trattati

Aziende

E
Estra
N
Nana Bianca

Approfondimenti

O
open innovation
S
startup

Articolo 1 di 5