ESG skills

Schneider Electric apre le porte della “Sustainability School” a tutte le aziende

Un programma in tre parti, sviluppato inizialmente per i dipendenti, oggi è disponibile gratuitamente per le organizzazioni di tutto il mondo. Chi si iscrive acquisisce conoscenze utili per proteggere il futuro della sua impresa e accelerare il percorso di decarbonizzazione

Pubblicato il 18 Giu 2023

Sono aperte le iscrizioni alla Schneider Electric Sustainability School, piattaforma digitale ad accesso libero che offre una serie di corsi interattivi pensati per dare ad aziende e professionisti le conoscenze e abilità pratiche necessarie a migliorare le performance di sostenibilità.

L’iniziativa è stata lanciata dapprima internamente, per formare i dipendenti Schneider Electric così che potessero accompagnare al meglio l’ecosistema di partner dell’azienda nel loro percorso di decarbonizzazione. Oggi il programma, diviso in tre parti, è disponibile per professionisti e aziende di ogni dimensione con l’obiettivo di dare loro gli strumenti necessari a fare i primi passi verso un futuro più sostenibile.

Decarbonizzare l’economia come opportunità di business

Dagli accordi di Parigi del 2015 è partita la spinta a ridurre o eliminare le emissioni di anidride carbonica in tutte le economie. Secondo una recente indagine di Gartner, l’87% delle figure di vertice nelle aziende pensa che nei prossimi due anni aumenterà la spesa legata alla sostenibilità. Nonostante questo crescente impegno, il gap di competenze e di conoscenze crea una barriera, e le aziende fanno sempre più affidamento su partner esperti nel campo della sostenibilità per farsi aiutare a decarbonizzare la loro operatività.

WHITEPAPER
Come rendere sostenibile il business: roadmap, strumenti, normativa
Environment
Corporate Social Responsability

Schneider Electric è una Impact Company che mette la sostenibilità al centro del suo business, per produrre un impatto positivo e duraturo sul pianeta e sulla società. La Sustainability School, che focalizza il programma formativo sull’innovazione nell’energia (“Elettricità 4.0”), rafforza l’impegno di Schneider nel sostenere i partner che vogliono accelerare la loro azione per il clima, basandosi su tre pilastri: strategia, digitalizzazione, e decarbonizzazione.

Affrontare le esigenze delle pmi

Le piccole e medie imprese spesso non hanno le competenze e gli strumenti necessari per stabilire i loro obiettivi climatici, misurare l’impatto in termini di emissioni, confrontarsi con il mercato e rendere pubblici i progressi fatti sul percorso di decarbonizzazione. La piattaforma di formazione è progettata proprio per affrontare queste esigenze e – in tre diverse sezioni – copre una gamma di argomenti che va dall’efficienza energetica alle energie rinnovabili, passando per l’economia circolare e la sostenibilità nel settore dei trasporti e altro ancora.

I contenuti della piattaforma

Attualmente la piattaforma è in lingua inglese e sono previsti i seguenti contenuti, che saranno via via disponibili.

1)     Understanding sustainability and the risk involved (iscrizioni aperte) – In questo primo capitolo si apprendono i concetti base della sostenibilità, inclusi gli elementi scientifici, il gergo di settore e si impara perché per le imprese è cruciale prendere sul serio i fattori ambientali, sociali e di governance (ESG).

2)     Discover how to take sustainable action as a company (lancio previsto nel corso del terzo trimestre del 2023) – In questo secondo capitolo ci si focalizza su come le PMI possono creare una strategia di decarbonizzazione, con informazioni su strumenti di facile implementazione che possono aiutare a ridurre le emissioni della propria attività e quelle dei loro clienti.

3)     Leverage sustainable skills to increase business opportunities (lancio previsto nel primo trimestre del 2024) – La terza parte ripercorre le principali conoscenze e strumenti acquisiti nel programma – dall’efficienza energetica alla decarbonizzazione – per aiutare i partecipanti al corso a passare dalla teoria alla pratica.  

“Questa Sustainability School pensata per tutti i nostri partner è un’altra grande iniziativa che mettiamo in campo per dimostrare che le aziende possono fare business in un modo più sano per il pianeta e facendolo possono migliorare in modo significativo i loro risultati” ha commentato Sorouch Kheradmand, Head of Partner Sustainability, Schneider Electric. “Siamo orgogliosi di lanciare questi nuovi corsi online, che abbiamo pensato per educare e per ispirare individui e organizzazioni ad adottare pratiche sostenibili. La sostenibilità è il cuore del nostro business e crediamo che per il cambiamento e per un futuro che la realizzi sia fondamentale la formazione”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 5