La partnership

Accenture accelera sull’offerta Esg: al via l’investimento sugli analytics di Arabesque S-Ray

Grazie a questa partnership con la sociatà specializzata in insight su impatto ambientale, sociale e di governance sarà possibile mettere a punto nuovi strumenti e servizi per le misurazioni obiettive delle performance non finanziarie e della fiducia degli stakeholder.

24 Mag 2021

Accenture rafforza la propria offerta nel campo dell’Esg potenziando le proprie analytics capability grazie all’investimento strategico di Accenture Ventures in Arabesque S-Ray, società specializzata nell’elaborazione di dati e insight nel campo dell’impatto ambientale, sociale e di governance (ESG) delle aziende.

A rendere più evidenti le motivazioni di questo investimento ci sono i dati di una recente ricerca di Accenture Strategy e United Nations Global Compact (Ungc), secondo cui il 76% dei Ceo globali ritiene che la fiducia dei cittadini sarà fondamentale per la competitività aziendale nel loro settore nei prossimi cinque anni, mentre due su tre vedono nella il principale acceleratore dell’impatto socio-economico delle loro aziende per raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite entro il 2030. Ma per arrivare a centrare questo obiettivo sarà sempre più importante capire l’impatto che le metriche non finanziarie, come i criteri ESG, posso avere per indirizzare il cambiamento e creare valore per gli stakeholder.

“La migrazione verso la sostenibilità deve essere guidata dalla tecnologia. Questo è l’unico modo per generare valore diffuso e migliorare i processi decisionali, affrontando al contempo una delle più grandi sfide della storia globale che richiede di ripensare l’economia attraverso l’utilizzo dei dati, la comprensione dei trend e l’implementazione di azioni mirate – afferma Sandro Orneli, responsabile Sostenibilità di Accenture Strategy – Rafforzare la collaborazione con Arabesque S-Ray ci consente di affiancare ulteriormente le aziende fornendo loro informazioni differenzianti per la scelta delle priorità e degli investimenti necessari al raggiungimento degli obiettivi e delle ambizioni di sostenibilità”.

Grazie al nuovo accodo di collaborazione Accenture avrà pieno accesso alle soluzioni Arabesque S-Ray e alle analisi delle metriche relative alle performance non finanziarie e di sostenibilità: utilizzando i big data e i modelli di machine learning, Arabesque S-Ray attinge a più di quattro milioni di data point Esg ogni giorno da oltre 30mila. Attraverso l’accordo, le aziende svilupperanno nuovi strumenti e metodi per acquisire, analizzare e rendicontare i dati Esg.

Gli analytics di Arabesque S-Ray erano già stati utilizzati in passato da Accenture per fornire ai clienti insight utili per offrire servizi alla società civile e per gestire il loro impatto, si legge in una nota dell’azienda – ottenendo anche migliori performance finanziarie e di crescita. “Ad esempio, per The Bottom Line on Trust, analisi condotta su oltre 7mila aziende in tutto il mondo che operano in 20 settori, Accenture Strategy ha utilizzato i dati S-Ray per sviluppare un “punteggio di fiducia” proprietario e dimostrare che la fiducia è una componente chiave per la competitività, importante quanto la crescita e la redditività.

“La domanda di accesso e analisi dei dati Esg è aumentata sempre più – commenta Daniel Klier, Ceo di Arabesque S-Ray – Siamo entusiasti di espandere la collaborazione con Accenture e di offrire a più aziende in tutto il mondo la possibilità di analizzare e quantificare i propri sforzi e successi in materia di sostenibilità per guidare un cambiamento reale insieme”.

Questo investimento – conclude il comunicato – va a rafforzare l’impegno di Accenture sulla sostenibilità, che comprende anche la riduzione del proprio impatto ambientale, tra cui: la definizione di obiettivi nel settore per l’azzeramento della rete, dei rifiuti e dell’acqua, la firma del Business Ambition for 1.5° Pledge del Global Compact delle Nazioni Unite, la riduzione delle emissioni in linea con l’attuale obiettivo dichiarato, basato sulla ricerca scientifica.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5