Economia Circolare

Rigenerazione prodotti e componenti: a marzo il secondo webinar del RISE sull’Economia Circolare

Il Laboratorio RISE invita imprenditori e manager online martedì 23 marzo 2021 dalle 11.30 alle 13.00 per capire come intraprendere un percorso di Economia Circolare basato sulla “Rigenerazione di prodotti e componenti per evitare il fine vita” con tanto di opportunità e ostacoli da superare come di esempi rappresentativi di aziende appartenenti a diversi settori industriali

23 Feb 2021

Assieme alla Riduzione di sprechi di risorse lungo la supply chain, il Riutilizzo dei prodotti finiti che raggiungono il fine vita e il Riciclaggio dei materiali, la Rigenerazione di prodotti e componenti è una delle quattro strategie che caratterizzano il paradigma dell’Economia Circolare, un modello che si sta dimostrando in grado, non solo di assecondare la domanda di attenzione che arriva dai consumatori rispetto alle tematiche di sostenibilità ambientale, ma anche di creare opportunità di business alternative, traducibili in vantaggi competitivi e benefici economici, in termini anche di riduzione dei rischi legati alla possibilità di eventi avversi ma anche di raggiungimento di maggiori garanzie in termini di continuità di fornitura e di alternative ecologicamente sostenibili alle disruption (possibilità e scenari che puoi consultare in questo servizio).

Ma in che modo le aziende possono intraprendere un percorso di Economia Circolare basato sulla Rigenerazione? Quali sono le principali opportunità? E gli ostacoli da superare? Sono queste le domande che faranno da padrone nel secondo appuntamento del ciclo di Webinar targato Laboratorio RISE e dedicati alla Circular Economy. Dal titolo “Economia Circolare: Rigenerare Prodotti e Componenti per evitare il Fine Vita“, il webinar si terrà nella giornata di martedì 23 marzo 2021 dalle 11.30 alle 13.00. Non mancheranno alcuni tra i più rappresentativi casi di successo in diversi settori industriali.

La partecipazione è libera e gratuita, previa iscrizione a questo link.

Pubblico e programma

Pensato per imprenditori e manager interessati a comprendere come l’Economia Circolare possa innovare il modo di fare business, l’incontro è particolarmente indicato per i ruoli aziendali di Direzione, Ufficio Tecnico e Progettazione prodotto, Produzione, Marketing e Vendite, After-Sales, Sistemi Gestione QSA, Sustainability Manager.

WHITEPAPER
Employee engagement da remoto: i tool che aumentano partecipazione e produttività
Digital Transformation
Risorse Umane/Organizzazione

L’Agenda prevede una introduzione ai lavori “Rigenerare Prodotti e Componenti per l’Economia Circolare” a cura del Laboratorio RISE; segue il Caso O-green di Oldrati “Dare nuova vita alla gomma” con Eric Romano (Marketing Manager, Oldrati Group); poi il Caso Econyl di Aquafil “Rigenerare i rifiuti per ridare infinite opportunità” tenuto da Giulio Bonazzi (CEO, Aquafil Group); il Caso E-Repair per le schede elettroniche “La Rigenerazione delle Apparecchiature Elettroniche industriali” con Marco Olivieri (CEO, E-Repair Srl); e in chiusura una sessione di Q&A.

Convinto che le aziende del futuro dovranno essere Circolari, oltre che digitali e servitizzate, il ciclo di webinar promosso dal Laboratorio RISE e inaugurato con l’incontro suggestivo e ricco di spunti “Economia Circolare: Opportunità e Sfide per il  Business e le Supply Chain“, coprirà nei mesi successivi le tematiche calde legate al ruolo della finanza agevolata per l’economia circolare, al fattore abilitante delle tecnologie digitali per nuovi modelli di business circolari, e ad applicazioni circolari su settori specifici come i RAEE e la filiera dell’elettrodomestico. Per ulteriori informazioni sul ciclo di webinar, si rimanda alla pagina RISE per l’Economia Circolare.

Immagine fornita da Shutterstock.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5