Il programma

Corporate social responsibility, Rollon accelera sulla sostenibilità

La società specializzata in soluzioni di linear motion rende più “green” le sedi di Vimercate e Arcore. Il Ceo Rüdiger Knevels: “Adottando criteri di Csr le aziende lavorano meglio e aumentano la propria competitività, oltre che la capacità di attirare forza lavoro di qualità”

13 Apr 2021

Rollon sceglie di rafforzare i propri investimenti indirizzati alla corporate social responsibility e alla sostenibilità, considerando queste scelte “non più un vezzo di pochi o un’idea di ‘marketing verde’, ma uno stile di governance delle imprese, quanto una variabile attraverso la quale le imprese stesse sono ‘giudicate’ dal mercato e dai cittadini”.

In quest’ottica la multinazionale con sede a Vimercate, specializzata nel settore della linear motion, ha avviato una serie di progetti, in particolare dal punto di vista ambientale, per ridurre il proprio impatto e miscelare nelle proprie scelte di indirizzo strategico la sostenibilità. Nelle sedi di Vimercate e Arcore sono così state introdotte lampade a led negli impianti produttivi, in grado di ridurre di 66.000 Kwh/anno i consumi energetici, è stata implementata la Power Quality per ottimizzare la tensione di alimentazione tramite il controllo delle armoniche, ed è stato adottato un fornitore di energia verde 100% garantita. Presso le due sedi inoltre sono state installate colonnine per la ricarica di auto aziendali ibride ed è stata iniziata la riconversione della flotta di auto aziendali con l’acquisto di quattro nuove automobili ibride. In aggiunta la società ha deciso di avviare una campagna per la progressiva riduzione dell’uso della plastica e ha introdotto un nuovo codice di condotta per i fornitori, al fine di ottenere performance ambientali su tutta la filiera. L’azienda ha infine avviato l’iter per ottenere la certificazione ambientale ISO 14.001. “La strada intrapresa da Rollon – si legge in una nota – è un punto di non ritorno: nei prossimi mesi saranno avviati, e condivisi, altri progetti in ambito responsabilità sociale di impresa”.

“Le ricerche più recenti dimostrano che per oltre la metà degli italiani la sostenibilità, o per meglio dire i comportamenti che certificano l’agire sostenibile di un’organizzazione, sono in grado di influenzare le scelte di acquisto – afferma Rüdiger Knevels, Ceo di Rollon – . Inoltre, è ormai fattore comune che le imprese che adottano programmi di Corporate Social Responsibility, facendo rientrare la sostenibilità ambientale tra gli impegni aziendali, crescano di più, lavorino meglio e aumentino la propria competitività, nonché la capacità di attirare forza lavoro di qualità, e relative competenze”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5