Progetti

2 milioni di azioni per le persone e l’ambiente entro Milano Cortina 2026: al via “Campioni Ogni Giorno” di P&G Italia

Il nuovo progetto di Procter&Gamble “Campioni ogni Giorno” mira a coinvolgere almeno 2.026.000 italiani entro il 2026 (data in cui Milano e Cortina ospiteranno i Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali) in azioni concrete a favore dell’inclusione e della sostenibilità e accoglie una madrina d’eccezione: Carlotta Gilli, pluricampionessa paralimpica 

30 Mag 2022

In Italia, i Giochi Olimpici e Paralimpici diventano occasione per aiutare le persone e proteggere l’ambiente: Procter & Gamble, insieme a Carlotta Gilli, campionessa plurimedagliata a Tokyo 2020, lancia Campioni Ogni Giorno, iniziativa parte del programma di cittadinanza d’impresa “P&G per l’Italia” lanciato lo scorso anno, che farà leva sui propri marchi per coinvolgere i consumatori italiani nel suo impegno per la sostenibilità sociale e ambientale. 

L’obiettivo dell’iniziativa è realizzare in Italia 2.026.000 azioni concrete per le persone e l’ambiente entro il 2026, anno in cui il nostro Paese ospiterà i Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali Milano Cortina. Così P&G si impegna ad aiutare le persone favorendo l’uguaglianza e l’inclusione e a proteggere l’ambiente investendo in progetti di sostenibilità sociale e ambientale, per generare un impatto concreto e continuo nel tempo. 

La casa digitale di “Campioni Ogni Giorno” sarà DesideriMagazine.it, la community italiana di tutti i marchi P&G dove si potranno conoscere e approfondire i progetti ai quali si vorrà contribuire acquistando i prodotti dei marchi P&G nei punti vendita aderenti all’iniziativa. Attraverso un contatore digitale, sarà possibile seguire il cammino verso il traguardo complessivo di 2.026.000 azioni concrete. Inoltre, dal 26 maggio al 30 giugno, registrandosi alla piattaforma e compilando un questionario, sarà possibile vincere un “kit da campione”, con prodotti per la cura della persona a marchio Braun e Head & Shoulders. 

 

L’impegno di P&G per un cambiamento tangibile e positivo della società 

Il progetto si inserisce nel lungo percorso che P&G ha avviato nel 2010 come partner del Comitato Olimpico Internazionale e dei Giochi Olimpici e Paralimpici, con la campagna “Grazie di cuore, mamma”, che poneva i riflettori sull’impegno delle mamme come simbolo della famiglia, nell’accompagnare i figli verso la piena realizzazione dei loro sogni, fino a quella di Tokyo 2020, “La bontà è la tua grandezza”, nella quale l’attenzione si è spostata sugli atleti e sul loro impegno non solo nell’ambiente sportivo ma anche, a livello personale e più intimo, verso il mondo esterno per contribuire a una società migliore.    

WHITEPAPER
Come cambia il Retail tra ecommerce, piccoli rivenditori e la spinta al cashless

“Migliorare la vita delle persone di oggi e di domani richiede un impegno quotidiano da parte di tutti ed è per questo che con l’iniziativa Campioni Ogni Giorno vogliamo schierare i nostri marchi per coinvolgere tutti gli italiani in questo impegno. Infatti, la somma di tanti piccoli gesti può generare un grande impatto per rendere l’Italia un paese più inclusivo e sostenibile a livello sociale e ambientale” spiega Giorgia Guasti, Senior Director, Brand Operation di Procter & Gamble Italia. 

Piccoli gesti quotidiani per un paese più inclusivo e sostenibile 

Proprio per i suoi traguardi sportivi ed il suo impegno verso tematiche quali l’inclusione delle persone con disabilità, la solidarietà, il sostegno alla ricerca scientifica, P&G ha deciso di coinvolgere Carlotta Gilli, pluricampionessa paralimpica già Ambassador di P&G Italia a Tokyo 2020, come madrina per il lancio dell’iniziativa #CampioniOgniGiorno.   

La malattia di Stargardt, una retinopatia degenerativa su base genetica che le ha fatto progressivamente perdere la vista fino agli attuali 1/10, non è bastata a fermare Carlotta dal vivere la sua grande passione, il nuoto, fino alla conquista di risultati straordinari tra i quali 5 medaglie paralimpiche (2 oro, 2 argento e 1 bronzo) a Tokyo 2020, 9 titoli Mondiali, 8 titoli Europei oltre a detenere 11 record del mondo, 2 record paralimpici, 3 record europei e record italiani in tutte le gare in cui compete. E ora, con la sua consueta determinazione, Carlotta è in preparazione dei Mondiali di nuoto paralimpico che si svolgeranno a giugno a Funchal, sull’isola di Madeira.  

“Le vittorie in gara sono entusiasmanti, ma le medaglie vere e più importanti sono quelle che conquisto ogni giorno con l’impegno e la dedizione per superare le difficoltà che incontriamo e dare sempre il massimo, dentro e fuori dalla piscina – racconta Carlotta Gilli – Molto spesso bastano piccoli gesti per cambiare veramente le cose e se ci uniamo tutti insieme possiamo davvero raggiungere grandi obiettivi, concreti e misurabili, a vantaggio delle persone e dell’ambiente”.  

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5