I pillar di ESG360

Global Reporting Initiative: cos’è, come funziona e perché è così importante

Il GRI è il punto di riferimento internazionale per la redazione di report sulla sostenibilità ambientale, sociale e di governance delle organizzazioni. Sempre più diffuso nel mondo del business, offre alle aziende un quadro per riferire in modo trasparente sui loro impatti economici, ambientali e sociali. Ecco tutto quello che c’è da sapere

Pubblicato il 31 Gen 2024

Il tema dell’etica aziendale e del reporting responsabile non è mai stato così rilevante come oggi. Al centro di questo scenario, emerge la Global Reporting Initiative (GRI), con cui ci si riferisce ad uno standard internazionale per la redazione di report sulla sostenibilità ambientale, sociale e di governance (ESG) delle organizzazioni.

Ma cosa significa esattamente “reporting GRI”? In che modo le aziende possono attuarlo? E perché è diventato un elemento così cruciale nel panorama imprenditoriale contemporaneo? Questi sono i temi che andremo ad esplorare in questo pillar, con l’obiettivo di fornire una panoramica completa ed esaustiva su questo strumento sempre più diffuso nel mondo del business.

GRI: cos’è e come funziona il Global Reporting Initiative

La Global Reporting Initiative (GRI) è un’organizzazione internazionale indipendente che ha sviluppato uno dei più diffusi standard al mondo per la redazione di report sulla sostenibilità (SCARICA QUI LA PRESENTAZIONE UFFICIALE). Nata nel 1997, la GRI fornisce un framework che consente alle imprese di tutte le dimensioni e settori di riferire in modo trasparente sui loro impatti economici, ambientali e sociali.

WHITEPAPER
Cosa si può chiedere a ChatGPT? Scarica la guida 2023: consigli per l’uso, esempi ed opinioni

La sua potenza risiede nella capacità di fornire una visione olistica dell’attività dell’azienda, mettendo in evidenza i punti di forza e le aree di miglioramento. Il processo GRI si basa su un dialogo multistakeholder: aziende, governi, organizzazioni non governative, professionisti del settore e altri attori interessati contribuiscono alla sua continua evoluzione. In questo modo, lo standard GRI si mantiene all’avanguardia nell’affrontare le sfide emergenti della sostenibilità.

In un mondo sempre più interconnesso e attento alle questioni di sostenibilità, il Global Reporting Initiative si rivela uno strumento fondamentale per le aziende che mirano a una trasparenza totale nei confronti di tutte le parti interessate. La sua funzione non si limita alla sola rendicontazione, ma offre l’opportunità di riflettere sul proprio impatto sociale e ambientale, aprendo a nuove strategie di business sostenibile. Inoltre, la sua adozione favorisce l’integrazione con standard internazionali e regolamenti locali, facilitando il dialogo tra imprese e stakeholder. Per tutte queste ragioni, GRI rappresenta non solo un dovere etico, ma anche una possibilità di crescita per le aziende del futuro.

Come Funziona la GRI?

La GRI ha sviluppato e continua a aggiornare un insieme di linee guida per il reporting di sostenibilità, conosciute come GRI Standards. Questi standard sono progettati per essere utilizzati dalle organizzazioni per rendere conto in modo chiaro e coerente del loro impatto sostenibile. Vediamo i principali elementi che caratterizzano la GRI e il suo funzionamento:

 GRI Standards

I GRI Standards sono organizzati in serie e si dividono in tre categorie: Universali, Tematici Specifici, e Settoriali. Gli standard Universali sono applicabili a tutte le organizzazioni, mentre quelli Tematici Specifici e Settoriali permettono di affrontare questioni di sostenibilità particolari e settori specifici.

Principi per il Reporting

La GRI stabilisce principi fondamentali per guidare le organizzazioni nel processo di reporting. Questi principi includono l’approccio stakeholder, il contesto di sostenibilità, la materialità, l’integrità, e altri, per assicurare che i report siano rilevanti, accurati e affidabili.

Processo di Reporting

Le organizzazioni che adottano gli standard GRI seguono un processo che inizia con l’identificazione delle parti interessate e delle questioni materiali, per poi raccogliere dati e informazioni, fino alla preparazione e pubblicazione del report di sostenibilità.

Trasparenza e Accountability

L’obiettivo finale della GRI è promuovere la trasparenza e la responsabilità delle organizzazioni riguardo al loro impatto sostenibile. I report basati sugli standard GRI consentono di confrontare le performance di sostenibilità nel tempo e tra diverse organizzazioni.

GRI: perché è importante?

L’adozione degli standard GRI da parte delle organizzazioni porta numerosi benefici. Per le aziende, migliora la comprensione dei rischi e delle opportunità legate alla sostenibilità, rafforza la fiducia con stakeholder e consumatori, e può portare a miglioramenti operativi e strategici. Per la società e l’ambiente, promuove pratiche aziendali più sostenibili e responsabili.

In conclusione, possiamo affermare che la Global Reporting Initiative rappresenta uno strumento cruciale per le organizzazioni che aspirano a essere trasparenti riguardo al loro impatto sostenibile. Con il suo approccio standardizzato e globale, la GRI facilita la comparazione e l’analisi delle performance di sostenibilità, promuovendo allo stesso tempo pratiche aziendali che rispettano principi di sostenibilità e responsabilità. In un mondo dove la sostenibilità è sempre più al centro dell’attenzione, la GRI si conferma come un punto di riferimento indispensabile per il reporting di sostenibilità.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 5