Strategie ESG

ESG e rischi climatici: S&P Global acquisisce The Climate Service

Tra i servizi che vanno ad affiancare e arricchire l’offerta di S&P Global Sustainable, la piattaforma Climanomics in grado di quantificare i rischi climatici con modellizzazioni relative ai rischi di transizione e analisi di rischi fisici rappresentati in termini finanziari e allineati alle raccomandazioni della Task Force on Climate-related Financial Disclosures

05 Gen 2022

Mauro Bellini

Direttore Responsabile ESG360.it e Direttore testate verticali Network Digital360

Si potrebbe dire che inizia il consolidamento, ma forse è ancora presto: certamente la domanda di servizi e di conoscenza in merito all’ESG sta spingendo i principali operatori verso un completamento dell’offerta. In questo senso S&P Global ha scelto di acquisire The Climate Service, giovanissima società fondata nel 2017 e specializzata in un approccio innovativo nell’analisi dei rischi climatici cin particolare attenzione al mondo dei rischi di transizione.

Con questa acquisizione S&P Global arricchisce il proprio portafoglio di servizi in grado di fornire insights sempre più precisi e dettagliati su dati, modelli e analytics relativi al clima e ai cambiamenti climatici.

The Climate Service ha in particolare sviluppato un’applicazione per l’analisi di physical climate risk dedicata ad aziende, investitori e pubbliche amministrazioni. La società conta sulla piattaforma Climanomics che è in grado di quantificare i rischi climatici con outputs che includono modelizzazioni legate ai rischi di transizione e analisi di rischi fisici ma rappresentati in termini finanziari e allineati alle raccomandazioni della Task Force on Climate-related Financial Disclosures (TCFD).

La piattaforma analizza le principali variabili che incidono sui rischi climatici come temperature, piogge, incendi, inondazioni, cicloni e situazioni di “water stress”, nello stesso tempo i servizi sono in grado di supportare i clienti nella valutazione dei rischi di transizione comprendendo gli aspetti legali, di evoluzione del contesto regolamentatorio e le condizioni di mercato.

L’acquisizione di The Climate Service va ad arricchire un set di servizi e proposte ESG che hanno visto il lancio ad aprile 2021 di S&P Global Sustainable, una proposta di “single source” di dati essenziali che uniscono S&P Global’s resources con soluzioni di benchmarking, analytics, evaluations e indici per permettere alle aziende di raggiungere i loro sustainability goals.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

S
S&P

Articolo 1 di 5