HI-TECH

Microsoft, il major update di Windows 11 è all’insegna della sostenibilità

L’azienda presenta l’aggiornamento che arriva a un anno dal rilascio del nuovo sistema operativo. Innovazione e gaming le altre due parole chiave. Nuove funzionalità per ridurre le emissioni di carbonio dei dispositivi

Pubblicato il 26 Set 2022

Tra le idee chiave che caratterizano il primo major update di Windows 11 di Microsoft c’è la sostenibilità. A un anno dall’arrivo sul mercato del nuovo sistema operativo la casa di Redmond punta a rendere i Pc ancora più semplici da utilizzare e sicuri per gli utenti, puntando – oltre che sulla flessibilità e facilità di gestione – anche su produttività e sicurezza.

 Analizzando più da vicino le novità che riguardano la sostenibilità, la principale è che con questo aggiornamento, Microsoft compie un ulteriore passo in avanti per migliorare Windows Update, che diventa consapevole al carbonio“, rendendo più facile per i dispositivi ridurre le emissioni di carbonio. “Windows Update – spiega la società – pianificherà le installazioni in momenti specifici della giornata in cui le emissioni di anidride carbonica saranno più basse. Windows 11 ha inoltre apportato alcune modifiche all’impostazione predefinita per la sospensione e lo spegnimento dello schermo per contribuire a ridurre le emissioni di carbonio quando i Pc sono inattivi”.

L’aggiornamento prevede inoltre un update del menu Start, con una ricerca più veloce e accurata, impostazioni rapide, migliore copertura di eventi locali e di attualità nella bacheca Widget e che schede in File Explorer.

Grazie alle nuove funzionalità sarà possibile godere di didascalie generate automaticamente da qualsiasi contenuto audio, e l’accesso vocale che permette di controllare il Pc e scrivere testi utilizzando la voce, oltre che la funzione Voci naturali per il narratore, che simulerà la voce naturale delle persone per la lettura o la navigazione sul Web.

Per migliorare la sicurezza del sistema operativo Microsoft ha inoltre presentato la funzionalità “Smart App Control”.

Per la produttività sono stati apportati miglioramenti al layout Snap, sono state ottimizzate le prestazioni della batteria ed è stata introdotta la possibilità delle “focus sessions” per silenziare le notifiche e disattivare i badge della barra delle applicazioni.

Tra le novità dell’aggiornamento c’è anche l’introduzione della nuova Windows Studio Camera e di rinnovati effetti audio, con l’agevolazione delle riunioni grazie a soluzioni di Advanced AI e il filtro dei rumori con la messa a fuoco vocale.

Per rendere più semplice il video editing sono stati introdotti nuovi strumenti nel Clipchamp editor, mentre per il gaming Game Pass è stato integrato in Windows 11 attraverso l’app Xbo: in questo modo i giocatori potranno accedere a centinaia di giochi per Pc di alta qualità.

Oltre all’update annuale, inoltre, Microsoft ha annunciato che le nuove funzionalità di Windows 11 saranno per il futuro rilasciate con maggiore frequenza. Dall’autunno arriveranno infatti miglioramenti per File Explorer, tra cui l’introduzione di schede in File Explorer per aiutare l’utente a organizzare le proprie sessioni di ricerca come in Microsoft Edge, l’applicazione Photo, con un aggiornamento dell’app Photo di Windows 11 e una nuova esperienza di gestione delle foto, che consentirà inoltre di eseguire facilmente il backup delle immagini con OneDrive. Arriveranno inoltre le azioni suggerite su Copia, per copiare numeri di telefono, appuntamenti e ricevere suggerimenti su azioni consigliate, e l’overflow della barra delle applicazioni, un punto di accesso a un menu di overflow che consente di visualizzare tutte le app in overflow in un unico spazio. Sarà infine possibile la condivisione su più dispositivi, compresi i desktop, utilizzando la condivisione nelle vicinanze.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 5