Innovazione

Smart building: partnership Reti-Iconics per soluzioni più sostenibili

Il player italiano nel settore dell’IT Consulting e la multinazionale americana attiva nello sviluppo software per l’automazione industriale uniscono le forze per aiutare a realizzare edifici smart tramite moderne ed efficaci soluzioni IoT e di automazione degli edifici

09 Ago 2022

Reti, player italiano nel settore dell’IT Consulting, specializzata nei servizi di System Integration, B Corp e società benefit quotata su Euronext Growth Milan, e Iconics, multinazionale americana del Gruppo Mitsubishi Electric che da oltre 30 anni si dedica allo sviluppo di soluzioni software per l’automazione industriale, hanno stretto un’importante partnership per aiutare le organizzazioni a soddisfare le proprie esigenze in ambito Building Automation

La collaborazione vuole rafforzare l’impegno in tema di sostenibilità anche nella proposta ai clienti, per contribuire a implementare edifici smart tramite moderne ed efficaci soluzioni IoT e di automazione degli edifici. Oggi, infatti, il risparmio energetico è un tema di grande rilevanza che richiede un impegno urgente e condiviso per realizzare un futuro migliore. Sulla spinta di questa nuova esigenza, Reti e Iconics hanno coniugato innovazione e sostenibilità oltre che nel proprio modello di business, anche all’interno della propria offerta. 

Un’offerta integrata

In particolare, nell’ambito della partnership, Reti fornirà le proprie competenze di system integrator per raccogliere le esigenze di Building Automation dei propri clienti, così da realizzare soluzioni ingegnerizzate sulle specificità di ognuno facendo leva sui sistemi di Iconics.

WHITEPAPER
Transizione 4.0 e PNRR: incentivi e agevolazioni, tutto quello che c'è da sapere
Logistica/Trasporti
Smart manufacturing

Nello specifico, i sistemi di automazione avanzati di Iconics sono in grado di gestire i dati provenienti da qualsiasi tipo di edificio: una stanza, un piano, un palazzo, un campus o un progetto ancora più grande. Inoltre, il relativo software di Building Management, integrabile con la maggior parte dei sistemi di automazione esistenti, dispone di funzionalità di analisi dei dati raccolti, monitoraggio dei guasti, visualizzazione dello storico e dei trend, con cui è possibile ridurre i costi di energia e manutenzione assicurando il comfort e l’efficienza operativa degli ambienti coinvolti. 

“Quello di essere un’impresa differente e di creare qualcosa che potesse portare valore alle persone e al territorio, è una scelta che ho fatto sin dalla nascita di Reti”, è il messaggio di Bruno PaneghiniPresidente e Amministratore Delegato di Reti. “Lavorare con partner come Iconics per aiutare i clienti a personalizzare i propri sistemi di Building Automation ai fini, tra gli altri, di evitare dispersioni e sprechi di energia è un ulteriore passo nel nostro percorso di sostenibilità. Siamo certi che la collaborazione si concretizzerà in risultati notevoli anche per le organizzazioni che adotteranno questi sistemi, sia in termini economici che di salvaguardia dell’ambiente, per un futuro più green”. 

“I System Integrator come Reti sono partner chiave per la fornitura di soluzioni nell’ecosistema Iconics“, ha affermato Scott Kiser, Director of Global Partner Channel Development di Iconics. “Apprezziamo molto l’impegno che Reti ha dimostrato nell’offrire soluzioni e servizi di altissimo livello ai nostri clienti e nell’includere il Software Iconics all’interno della loro attività.” 

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5