Soluzioni

Digital Credit Desio velocizza l’erogazione di prestiti digitali per crescere in maniera sostenibile

Sviluppata in simultanea con la soluzione FinBox Cerved, la piattaforma Digital Credit Desio consente di richiedere e sottoscrivere finanziamenti in via digitale, mediante un processo di approvazione automatica che riduce i tempi di risposta

Pubblicato il 16 Mag 2023

Alessandro Decio, AD di Banco Desio e Andrea Mignanelli, AD di Cerved

La richiesta di finanziamenti non è mai stata così veloce, facile e automatica. È online Digital Credit Desio, la piattaforma di Digital Lending del Gruppo Banco Desio, sviluppata in sinergia con la soluzione FinBox della tech company Cerved che consente di estendere prodotti e processi progressivamente verso nuovi target di clientela, abilitando un canale interamente digitale per l’erogazione di finanziamenti. Con FinBox, le banche possono raggiungere benefici ambiziosi, migliorando non solo la Customer Experience, con la riduzione del Time To Yes, ma anche liberando tempo commerciale ai gestori con impatti positivi sul Cost To Serve e sul costo del rischio.

A suo modo, Digital Credit Desio consente di richiedere e sottoscrivere un mutuo chirografario in modo digitale, è dedicata ai Piccoli Operatori Economici e alle aziende con fatturato da 100mila a 2,5 Milioni di euro, è accessibile 7 giorni su 7 h24. Accedendo al sito Banco Desio, su landing page, il richiedente può in pochi semplici e veloci step effettuare la richiesta di finanziamento (con importo da 10mila a 25mila euro e durata dai 12 ai 17 mesi), direttamente online. Questa collaborazione con Cerved si inserisce in un più grande progetto di transizione digitale della banca avviata con l’aggregatore conti One-D nel 2022. Servizi pensati per le imprese che andranno ad arricchire il già avviato percorso di potenziamento dell’ecosistema di servizi on line.

Cerved e Banco Desio: una partnership digitale per semplificare l’accesso al credito

“L’obiettivo è fornire un servizio che possa, in tempi rapidi, permettere la sottoscrizione di un finanziamento a clienti e prospect, nell’ottica di agevolare le operazioni bancarie con un ecosistema digitale di servizi a valore aggiunto – dichiara Alessandro Decio, Amministratore Delegato di Banco Desio, primario gruppo bancario nel Nord e Centro Italia con una rete distributiva di 280 filiali e oltre 2.300 dipendenti – Con Digital Credit Desio vogliamo offrire alle nostre imprese e alle imprese del territorio un ulteriore canale di contatto, confermandoci una banca di prossimità incentrata sulle esigenze del cliente e capace di coniugare la qualità della relazione personale con innovazione e digitalizzazione. Nel corso dell’anno, saranno attivati ulteriori servizi focalizzati sulla semplificazione dell’accesso al credito da parte delle imprese. Il programma di sviluppo della piattaforma digitale prevede infatti, di arricchire a breve l’offerta per poter erogare finanziamenti anche a medio e lungo termine assistiti o meno da garanzia MCC”.

WHITEPAPER
Regolamento Dora: ecco come individuare le criticità in ottica di compliance
Financial risk management
Contabilità

“La soluzione FinBox di Cerved, implementata per Banco Desio, è parte rilevante della nostra offerta per aiutare banche ed istituzioni finanziarie a vincere le sfide del mondo digitale – afferma Andrea Mignanelli, Amministratore Delegato di Cerved, da settembre 2021 parte di ION Group, uno dei più grandi operatori FinTech sul mercato a livello internazionale – Abbiamo sviluppato una soluzione digitale end-to-end che rende più potente la valutazione creditizia della controparte attraverso algoritmi proprietari e minimizza i rischi operativi grazie ad un processo completamente digitalizzato, garantendo velocità di risposta al cliente. Cerved è una tech company che trasforma dati in conoscenza, aiutando il sistema Paese a proteggersi dal rischio e a crescere in maniera sostenibile”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 5