Industria 4.0

Dal MADE 4.0 12,5 milioni del PNRR per la transizione digitale e sostenibile della manifattura italiana

MADE 4.0 offre finanziamenti a fondo perduto fino a 400.000 euro per progetti di innovazione industriale attraverso l’adozione di tecnologie digitali, includendo robotica, sicurezza cibernetica, intelligenza artificiale e reti 5G, ma anche economia circolare e sostenibilità

Pubblicato il 10 Lug 2023

Industrial,Technology,Concept.,Communication,Network.,Industry,4.0.,Factory,Automation.

Il MADE Competence Center Industria 4.0 ha appena pubblicato un bando con una dotazione finanziaria di 12,5 milioni di euro a sostegno di tutte le imprese e aggregazioni di imprese per la realizzazione di progetti di Industria 4.0. E tra le attività progettuali ammissibili di finanziamento rientrano anche strumenti digitali a supporto di metodologie di economia circolare e sostenibilità.

Le aziende potranno beneficiare di contributi a fondo perduto per la realizzazione di progetti di ricerca industriale, studio di fattibilità e sviluppo sperimentale, nella misura massima di 400.000 euro. I progetti dovranno prevedere: una durata complessiva non superiore a 12 mesi decorrenti dalla sottoscrizione della data del contratto; il coinvolgimento del Centro di Competenza per lo svolgimento delle attività di ricerca contrattuale, consulenza tecnologica e supporto.

Sarà possibile presentare le proposte progettuali fino al 31 dicembre 2024, salvo esaurimento anticipato delle risorse disponibili, in via esclusivamente telematica a questo indirizzo. Le domande saranno valutate entro i 45 giorni successivi alla data di presentazione delle stesse.

Per maggiori dettagli, suggeriamo la lettura dell’articolo su Industry4Business.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 5