Il confronto

Carbon neutrality: aperta la Call for abstract per la conferenza nazionale di Icos Italy

L’appuntamento, organizzato da Icos Italy, l’infrastruttura di ricerca europea nata per quantificare e comprendere il bilancio dei gas serra grazie ai dati, costituirà un momento di discussione e confronto su uso, sfide, opportunità e ruolo delle misure di alta qualità raccolte dalle diverse infrastrutture di ricerca per raggiungere gli obiettivi di neutralità necessari a contrastare l’emergenza climatica. Contributi fino al 22 luglio

31 Mag 2022

Il 27 e il 28 settembre, a Roma, presso la sede centrale del Consiglio nazionale delle ricerche, in Piazzale Aldo Moro 7, si terrà la conferenza nazionale “Obiettivo Carbon Neutrality: ruolo, stato e prospettive delle osservazioni ambientali”, organizzata da Icos (Integrated Carbon Observation System) Italy, l’infrastruttura di ricerca europea nata con l’obiettivo di fornire dati per migliorare la comprensione delle emissioni e degli assorbimenti di gas a effetto serra.

La conferenza costituirà un momento di discussione e confronto su uso, sfide, opportunità e ruolo delle misure di alta qualità raccolte dalle diverse Infrastrutture di Ricerca per raggiungere gli obiettivi di carbon neutrality, necessari a contrastare l’emergenza climatica.

Quattro aree di riferimento

Si apre intanto la Call for abstract per i contributi orali e poster per la seconda giornata della conferenza.  Non è prevista alcuna quota di iscrizione o partecipazione.

WHITEPAPER
Smart building: una guida per semplificare la progettazione della rete

Le quattro aree tematiche di riferimento sono:

  • Sfide e opportunità per il monitoraggio a lungo termine dei gas serra
  • Integrazione tra osservazioni in-situ, remote sensing e modelli
  • Accounting, inventari e bilanci di gas serra
  • ICOS e le altre infrastrutture di ricerca

È possibile sottomettere abstract fino al 22 luglio.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5