Performance ESG

Parmacotto: nel primo Bilancio di Sostenibilità tutti gli impegni nelle aree Ambiente, Società e Food

Nel 2022 il gruppo ha stanziato risorse significative in ambito ricerca e sviluppo, con l’obiettivo di creare prodotti qualitativamente eccellenti e studiare un packaging sempre più sostenibile. Inoltre ha portato avanti significativi investimenti all’interno dei suoi impianti produttivi, volti ad azzerare le emissioni dirette di CO2 entro il 2026. Realizzati anche diversi progetti e azioni concrete per i dipendenti e le comunità

Pubblicato il 19 Dic 2023

Schermata 2023-12-19 alle 16.15.36

Benessere dell’Ambiente, Benessere delle Comunità, e Benessere a Tavola: sono le 3 grandi aree di intervento su cui si concentra il cammino intrapreso da Parmacotto Group per raggiungere una dimensione di benessere condiviso. In questo quadro, sulla base delle azioni sviluppate nel corso degli ultimi anni, nasce il primo Bilancio di Sostenibilità di gruppo, relativo al 2022. (SCARICA QUI IL DOCUMENTO COMPLETO). Un documento che testimonia la crescente volontà del Gruppo nel fare impresa, grazie a scelte innovative per creare valore sostenibile, riflettendo la strategia FeelinGood.

Le aziende oggi sono chiamate ad avere un ruolo attivo  nel contribuire a migliorare la qualità della vita delle persone. Prova ne sono le risorse significative stanziate da Parmacotto Group in ambito ricerca e sviluppo, con l’obiettivo di creare prodotti qualitativamente eccellenti e studiare un packaging sempre più sostenibile. Per contribuire al benessere dell’ambiente, il Gruppo ha inoltre portato avanti significativi investimenti all’interno dei suoi impianti produttivi, volti ad azzerare le emissioni dirette di CO2 entro il 2026. Per quanto riguarda il benessere delle comunità, Parmacotto Group ha realizzato diversi progetti e azioni concrete per i dipendenti e le comunità.

La strategia #FeelinGood

Il cammino intrapreso da Parmacotto Group per raggiungere una dimensione di benessere condiviso, si sviluppa attraverso tre grandi aree di intervento: Benessere a Tavola, Benessere delle Comunità, Benessere dell’Ambiente.

L’impegno per il Benessere a Tavola

Parmacotto Group lavora ogni giorno per sviluppare prodotti non solo buoni da gustare, ma anche capaci di conciliare qualità e stili di vita sani ed equilibrati.

Progetti realizzati nel 2022:

  • Attenta selezione delle materie prime
  • Riduzione dei conservanti
  • Prodotti a ridotto contenuto di sale e grassi
  • Lista ingredienti corta e trasparente
  • Upgrade costante di processi e tecnologie
  • Miglioramento dei profili nutrizionali
  • Utilizzo di soli aromi naturali

L’impegno per il Benessere delle Comunità

Parmacotto Group investe in cultura e responsabilità sociale, attraverso progetti e azioni per i dipendenti e per le comunità locali, che rafforzano il legame con il territorio.

Progetti realizzati del 2022:

  • Connessioni
  • La Paranza Onlus
  • Giocampus
  • A Scuola di Cotto
  • WellDone
  • Emporio Solidale
  • Una Scuola per Camilla
  • The People in Between
  • Centro Antiviolenza

L’impegno per il Benessere dell’Ambiente

Parmacotto Group ha intrapreso un percorso che, attraverso un approccio scientifico, KPI analitici e obiettivi monitorati porterà a raggiungere le zero emissioni dirette entro il 2026.

Progetti realizzati nel 2022:

  • Adesione a Science Based Targets
  • Lotta ai cambiamenti climatici: gestione dell’energia, efficienza energetica e pannelli fotovoltaici
  • Certificato di origine
  • Packaging sostenibile

“La manifestazione tangibile del nostro impegno”

“Il nostro primo Bilancio di Sostenibilità costituisce la manifestazione tangibile del nostro impegno nella creazione di valore, dalla tavola all’ambiente, passando per le comunità in cui operiamo. La nostra visione non è solo economica, ma incorpora un profondo rispetto per tutti gli attori coinvolti. Siamo fermamente convinti che solo attraverso un approccio trasversale possiamo contribuire a un mondo più sano e sostenibile anche e soprattutto per le generazioni future”, afferma Andrea Schivazappa, CEO Parmacotto Group.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 5