Climate Risks

PARATUS, una piattaforma cloud per gestire e ridurre i rischi in scenari di disastro

Il progetto europeo PARATUS dimostra come tecnologia e collaborazione internazionale possano contribuire a proteggere le comunità dalle minacce dei disastri naturali complessi

Aggiornato il 15 Set 2023

thunderstorm-1768742_1280

Il progetto PARATUS, finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del programma Horizon Europe, è volto a sviluppare una piattaforma open source basata su cloud per la valutazione e la gestione degli scenari multi-rischio e la conseguente fornitura di misure concrete per ridurre l’impatto delle catastrofi naturali. Avviato nel 2022 e della durata di quattro anni, riunisce un consorzio di 19 partner provenienti da 11 paesi e mira a combinare la ricerca scientifica più recente con l’innovazione tecnologica per rendere queste risorse accessibili a tutti.

Le azioni chiave su cui si innesta PARATUS includono analisi dei rischi storici e dinamici, valutazione sistemica del rischio multisettoriale, strumenti decisionali avanzati e la co-creazione di una piattaforma web per la simulazione degli effetti dei disastri. Inoltre, il progetto si impegna ad estendere la cooperazione e la replicabilità, con uno stakeholder hub che unirà professionisti provenienti da vari contesti culturali, geografici ed economici.

PARATUS ha già ottenuto riconoscimenti, tra cui il Polish Smart Development Award, evidenziando il suo potenziale impatto positivo in ambito socio-economico e la sua capacità di comunicare efficacemente l’importanza delle soluzioni proposte.

Ulteriori dettagli sono disponibili nell’articolo pubblicato sulla testata di ESG360

Articolo originariamente pubblicato il 15 Set 2023

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 5