Climate Action

Deloitte sceglie Sofia Goggia come testimonial per invertire il trend del climate change

Una collaborazione che mira a promuovere comportamenti sostenibili e responsabili nei confronti dell’ambiente, verso le persone facenti parte del network di Deloitte, i clienti e la società in generale. Impegno che si aggiunge a quello che l’azienda porta avanti da tempo nell’affiancare le aziende nel percorso di adozione di modelli di business sempre più sostenibili

Pubblicato il 21 Dic 2022

Uniti per farsi promotori di comportamenti sostenibili e responsabili nei confronti dell’ambiente e del nostro pianeta. E’ questo l’obiettivo della collaborazione tra Deloitte e Sofia Goggia, campionessa olimpica plurimedagliata di sci alpino e nuova Testimonial per Deloitte Italia. Un impegno che si aggiunge a quello ormai consolidato che l’azienda porta avanti da sempre con successo nell’affiancare le aziende nel percorso di adozione di modelli di business sempre più sostenibili.

Deloitte: in squadra Sofia Goggia

“Avere in squadra Sofia Goggia – personalità di spicco a livello sportivo e non solo per tutta l’Italia – rappresenta un valore aggiunto formidabile per tutto il nostro network – commenta Fabio Pompei, CEO di Deloitte Italia – La vera sfida della nostra epoca è rappresentata dal contrasto al cambiamento climatico ed è per questo che abbiamo il compito di lavorare tutti assieme nella stessa direzione con le istituzioni, le imprese e le nostre persone. Siamo consapevoli di avere una grande responsabilità nei confronti della comunità in cui operiamo, continuando a perseguire gli obiettivi di WorldClimate, la strategia globale con cui Deloitte si è impegnata a diventare un’organizzazione Net Zero con obiettivi di riduzione delle emissioni al 2030”.

WHITEPAPER
SAP in Cloud, la chiave per mettere in moto l'innovazione di business!

Sofia Goggia aggiunge “Assieme a Deloitte condivido quei valori profondi che stimolano l’impegno quotidiano, il rispetto reciproco e il lavoro di squadra per raggiungere i traguardi più ambiziosi. Il cambiamento climatico sta mettendo a dura prova le nostre montagne a tutte le latitudini, ciascuno di noi può fare la sua parte attraverso l’impegno quotidiano. Lo scioglimento dei ghiacciai e la nostra neve che si riduce sempre di più rappresentano un segnale allarmante di quanto sta accadendo”.

“Insieme, attraverso gesti concreti e una sensibilizzazione costante, siamo convinti di poter dare un contributo reale per invertire il trend e salvare il nostro pianeta. Rafforziamo così il nostro impegno nei confronti della sostenibilità, impegno che abbiamo ulteriormente consolidato attraverso la costituzione di una Società Benefit interamente dedicata ai temi del cambiamento climatico: Deloitte Climate & Sustainability (DCS) che prevedrà l’ingresso di oltre 450 persone entro il 2025. DCS costituirà un vero e proprio punto di riferimento sulla sostenibilità” aggiunge Franco Amelio, Deloitte Sustainability Leader.

Deloitte Climate&Sustainability rafforza le competenze del network Deloitte per offrire al mercato soluzioni integrate in quattro aree: cambiamento climatico e decarbonizzazione; economia circolare e supply chain; finanza sostenibile e ESG data architecture. E’ presente un’area dedicata allo sviluppo metodologico dei servizi, in connessione con università e centri di ricerca internazionali: in questo modo DCS potrà fornire soluzioni innovative, altamente specializzate, aderenti alle esigenze di ogni industry e di ogni cliente, grazie anche a un ampio portfolio di asset proprietari.

Tale impegno è dimostrato anche dalla realizzazione di iniziative di aggiornamento sui principali trend e sulle evoluzioni normative in ambito di sostenibilità, anche con riferimento al reporting e alla crescente interconnessione tra informativa di sostenibilità e informativa finanziaria.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 5