LA PARTNERSHIP

Igat industria gas tecnici, energia rinnovabile grazie a Edison



Indirizzo copiato

Il nuovo impianto fotovoltaico da 10 MW in provincia di Alessandria, realizzato con la formula di un power purchase agreement di 10 anni,  consentirà alla società del gruppo Siad di evitare ogni anno l’emissione di 6mila tonnellate di CO2 equivalenti.

Pubblicato il 4 giu 2024



IGAT

Un impianto fotovoltaico dalla produzione media annua di circa 14mila MWh che consentirà di evitare nell’arco dei 12 mesi l’immissione in atmosfera di più di 6mila tonnellate di CO2. A realizzarlo per Igat Industria Gas Tecnici (gruppo Siad), è Edison Energia, società del gruppo Edison specializzata nella vendita di energia elettrica e gas alle maggiori aziende industriali e del settore terziario su tutto il territorio nazionale e servizi a valore aggiunto al segmento retail.

L’accordo, con l’impianto realizzato con la formula del Power Purchase Agreement per 10 anni, prevede la produzione e il ritiro di tutta l’energia elettrica verde prodotta dall’impianto con potenza complessiva di 10 MW in provincia di Alessandria, con l’obiettivo di soddisfare una parte della richiesta energetica dello stabilimento Igat di Pignataro Maggiore, in provincia di Caserta.

L’impegno per la crescita responsabile e sostenibile

“Con questo accordo con Edison confermiamo la nostra missione di garantire una crescita responsabile e sostenibile per tutto il Gruppo Siad – spiega Bernardo Sestini, presidente e amministratore delegato del Gruppo Siad – Rappresenta un ulteriore passo avanti nel mantenere e consolidare i nostri obiettivi di acquisto di quote di energia elettrica certificata da fonti rinnovabili. Siamo fermamente convinti dell’importanza di questo percorso, che riflette il valore fondamentale della sostenibilità nel guidare ogni nostra attività nel quotidiano”.

Sostenibilità e tutela ambientale

“In premessa desidero evidenziare che i progetti aziendali collegati alla sostenibilità ed alla tutela ambientale sono divenuti un significativo obiettivo per la nostra azienda, del tutto in linea con la vision della capogruppo Siad – aggiunge Massimo Iorio, amministratore delegato di Igat – L’energia elettrica rappresenta per Igat una risorsa fondamentale e l’opportunità di sottoscrivere con Edison Energia un contratto di fornitura di energia verde da impianto fotovoltaico, ha suscitato da subito rilevante interesse e le attività a ciò finalizzate sono state intraprese già dal 2020″.

“Il traguardo raggiunto oggi – prosegue – rappresenta il primo passo verso un progetto ancora più ampio, sempre rivolto alla tutela e alla salvaguardia dell’’ambiente, e ci permette di consolidare la proficua decennale partnership con un interlocutore affidabile e professionale come Edison. L’energia pulita può determinare, per le aziende come Igat, un duplice vantaggio, sia in termini economici che in termini di sostenibilità. Confidiamo, pertanto, che in un futuro molto vicino si possano realizzare le ulteriori iniziative che intendiamo perseguire, per raggiungere concreti risultati finalizzati ad una sempre più incisiva tutela dell’ambiente”.

La decarbonizzazione dei consumi

“L’accordo innovativo con Igat rappresenta un nuovo traguardo per Edison Energia, che si impegna a supportare i clienti nel processo di decarbonizzazione dei consumi – sottolinea Massimo Quaglini, amministratore delegato di Edison Energia – Vogliamo essere un partner affidabile che accompagna il cliente industriale in un percorso virtuoso, che incoraggia scelte di consumo sostenibile e con ridotto impatto ambientale. L’accordo nasce dall’esperienza maturata negli anni da Edison Energia come primario operatore a livello nazionale con aziende industriali, che mettiamo ogni giorno a disposizione dei nostri clienti insieme agli assets del Gruppo”.

Articoli correlati

Articolo 1 di 5