Report

Sustainability, boom della consulenza aziendale: mercato verso i 14 miliardi di dollari

Le aziende sono sempre più attente a stabilire un equilibrio tra gli aspetti ambientali, economici e sociali e si affidano sempre più spesso ai consulenti della sostenibilità: un settore in costante ascesa, con una crescita annua del 5,4%. E sul mercato italiano arriva LifeGate Impact, la nuova unit che raggruppa tutti i servizi di consulenza sulla sostenibilità che LifeGate offre dal 2000

Pubblicato il 24 Mar 2023

Mosso dall’obiettivo di generare valore riducendo nello stesso tempo l’impatto ambientale secondo un modello sostenibile di crescita, il business aziendale si affida sempre più spesso ai servizi di consulenza sulla sostenibilità: un mercato che a livello globale, come svelato da un recente studio pubblicato da Growth Market Reports, raggiungerà, entro la fine del 2031, i 14,1 miliardi di dollari di valore, con un tasso di crescita annuale del 5,4% rispetto agli 8,8 miliardi di euro fatti registrare nel 2022 (+60,2%).

Un incremento spinto da diversi fattori tra i quali figurano una maggiore consapevolezza ambientale, una crescente attenzione per l’inclusione sociale e l’impatto delle sempre più stringenti normative governative sulla tutela dell’ambiente e degli ecosistemi. Il Nord America, come svelato dai dati di una ricerca della società di ricerche Fact.MR, è il leader indiscusso nel settore della consulenza nel campo della sostenibilità, con una quota di mercato stimata al 48%. 

In Italia arriva LifeGate Impact

Anche l’Italia si sta muovendo su questo fronte, ad esempio con il lancio di LifeGate Impact, la unit che raggruppa tutti i servizi consulenziali offerti dal gruppo LifeGate, da oltre 20 anni leader nel mondo della sostenibilità, sulle tematiche sostenibili. L’obiettivo è sviluppare un processo che, partendo dall’analisi dei rischi, arrivi a definire un nuovo posizionamento della marca o di un brand in termini di sostenibilità, costruendo così un vantaggio competitivo rispetto ai principali competitor.

WHITEPAPER
Startup: quali sono i diversi approcci al Design Thinking e quali benefici producono?
Open Innovation
Startup

I temi legati alla sostenibilità impongono, infatti, una trasformazione di tutti gli aspetti del business con la necessità di adottare e perseguire una strategia integrata che parta dalla individuazione dei rischi sociali e ambientali e arrivi fino alla definizione degli impatti, attraverso il coinvolgimento di tutti i principali stakeholder.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 5